È tempo di pensare alla cura degli olivi e della terra. Un corso di potatura olivo presso la nostra sede.

Corso di Potatura Olivo presso la Cooperativa Oleificio Pozzuolese, in Collaborazione con la Scuola di Potatura Olivo.

Ogni azione ha la sua stagione. Finita la stagione del raccolto e della soddisfazione per l’olio nuovo, il lavoro non si ferma. Già si comincia a pensare alla cura della terra e delle piante.

Il rispetto per il suolo e l’ambiente necessitano di conoscenze. La comprensione dei processi naturali che governano il benessere delle piante e del terreno che le accoglie, permette agli olivicoltori di assecondare la pianta aiutandola a produrre di più, con minor sforzo e miglior risultato qualitativo. Diffondere la cultura della cura e del rispetto del territorio ci permette di puntare all’eccellenza nella qualità.

La qualità dell’olio extravergine d’oliva che mettiamo ogni giorno a tavola parte da lontano.

Ha dentro tante conoscenze, tanto lavoro, talento e cura da parte di professionalità diverse, che si impegnano perché l’olio che usiamo sia un piacere al palato e un contributo al nostro benessere. Dobbiamo sempre essere esigenti sulla qualità di un prodotto come l’olio EVO e sostenere chi lavora con coscienza.

Si avvicina la stagione della potatura degli olivi e la Cooperativa Oleificio Pozzuolese ha organizzato con la scuola Potatura Olivo un corso base di potatura olivo proprio per incoraggiare la crescita di una cultura e di una coscienza che portino benefici, sia alla qualità dell’olio extravergine d’oliva che andremo a produrre, sia a chi lavora negli oliveti e si prende cura del territorio.

La potatura costituisce un potente strumento nelle mani dell’operatore per condizionare lo sviluppo della chioma e manipolare dimensione, forma e funzionamento degli alberi. Il principale obiettivo della potatura è la ricerca e la conservazione di una condizione di equilibrio tra attività vegetativa e produttiva, in modo che la pianta possa svolgere regolarmente entrambi.

Durante il Corso di Potatura Olivo, il prof. Pannelli ha esposto i principi base per una olivicoltura moderna e di qualità, nel completo rispetto della pianta di olivo come “essere vivente” inserito nel suo contesto varietale e territoriale, indicando regole specifiche da applicare sia sulla pianta che sul terreno. Con l’applicazione di tali regole,  é possibile diminuire le ore lavorative uomo/pianta, aumentare il reddito degli olivicoltori, la qualità del prodotto finale ed in ultimo la qualità della vita degli ulivicoltori stessi.

Grazie a tutti i partecipanti che sono venuti da ogni parte dell’Umbria per prendere parte al corso di potatura olivo.. È stato un piacere ospitare docenti ed allievi nella nostra sede di Pozzuolo.

Un grazie particolare va al docente della Scuola di Potatura Olivo  prof. Giorgio Pannelli  e all’organizzatore Luc Feliziani, Delegato Regionale della scuola Potatura Olivo per la provincia di Perugia.

Prof. Giorgio Pannelli Direttore della Scuola Potatura Olivo

Prof. Giorgio Pannelli Direttore della Scuola Potatura Olivo

Lezione teorica di potatura olivo con il prof Pannelli presso la Cooperativa Oleificio Pozzuolese

corso potatura olivo all'Oleificio Pozzuolese

Potatura olivo in campo con il prof. Pannelli

Esercitazione in campo di potatura olivo.

Il gruppo dei partecipanti al corso potatura olivo. Foto Luc Feliziani.

Potatura Olivo -prof. Giorgio Pannelli

L’olio e gli altri ingredienti della nostra vita -Incontro con Maurizio Pescari e degustazione in frantoio.

L’ incontro con Maurizio Pescari, di domenica 19 dicembre è stato rimandato a data da destinarsi. Speriamo di poter presto ospitare Maurizio Pescari, scrittore e giornalista, autore del libro “L’olio e gli altri ingredienti della nostra vita”.

La presentazione del libro sarà preceduta da una visita con degustazione in frantoio.

L’evento si aprirà alle 16:00 presso  la Cooperativa Oleificio Pozzuolese, e proseguirà, alle 17:00 presso  il Museo di Palazzo Moretti, nel centro di Pozzuolo,  e sarà coordinato da Maria Grazia Virgilio dei Libri Parlanti. L’evento è aperto a tutti.

Vogliamo promuovere la cultura dell’olio Extravergine d’Oliva,  con la gradita presenza di un appassionato ed esperto del settore, Maurizio Pescari, che presenta il suo libro, offrendoci l’opportunità di parlare dell’olio in termini comprensibili a tutti.

Con il libro “L’olio e gli altri ingredienti della nostra vita” Maurizio Pescari, storico collaboratore di Teatro Naturale, apre a una diversa visione del mondo dell’olio. E’ il bocciolo di una nuova corrente di pensiero: l’umanesimo dell’extra vergine.

Alberto Grimelli

Così si apre la recensione del libro su Teatro Naturale, settimanale online dedicato al mondo rurale, del quale, sia Maurizio Pescari che Alberto Grimelli, sono firme autorevoli. Un libro dove non si usa un linguaggio di settore, ma che mette l’accento sulla storia e sulla cultura della qualità dell’olio extravergine d’oliva.
Citando l’autore:

“Dobbiamo iniziare a dare il giusto valore e la giusta attenzione all’olio che consumiamo, imparare a conoscerlo e metterlo al centro delle scelte legate all’alimentazione”

Vi aspettiamo numerosi.

Maurizio Pescari

Qualcosa sull'autore.

Maurizio Pescari, nato a Città di Castello in Umbria e si è laureato alla facoltà di Agraria dell’Università degli studi di Perugia.
La sua formazione va dall’Economia del Turismo all’agente di commercio, dal giornalismo all’assaggiatore di olio extravergine di oliva, docente nel settore agroalimentare, nell’enogastronomia e nell’enoturismo.

La sua formazione eclettica lo porta a svolgere diverse e differenti ruoli lavorativi, dalla direzione commerciale, alla comunicazione presso S.Agri.V.It. srl, dall’area manager, alle Relazioni Esterne presso le Cantine Giorgio Lungarotti srl.

Il suo impegno si è profuso in vari progetti agroalimentari nazionali: Coop Italia, Canasco Calabria e Centro AgroAlimentare dell’Umbria.

Molte sono le collaborazioni editoriali e come giornalista con il Corriere della Sera, Roma Corriere, Club Papillon e Umbria Touring.

Maurizio Pescari ha impartito lezioni sui temi: olio extravergine di oliva e marketing ed enoturismo presso UDS, Regione Marche, Regione Lazio, Confcommercio, Istituti Superiori Alberghieri ed altri.

Dal 2001 è docente e collaboratore presso Università Dei Sapori.

Video Intervista con Maurizio Pescari

Degustazioni e visite guidate per Frantoi Aperti

Frantoi Aperti in Umbria dal 30 ottobre al 28 novembre 2021.

Frantoi Aperti in Umbria, dal 30 ottobre al 28 novembre 2021, celebra l’arrivo del nuovo olio extravergine di oliva con iniziative e degustazioni in frantoio.

La Cooperativa Oleificio Pozzuolese, in occasione di Frantoi Aperti, ha in programma un evento speciale per il 31 ottobre ed una continua offerta di degustazioni e visite guidate per tutti a titolo gratuito.

Domenica 31 ottobre 2021

ORARI –  dalle 9:30 alle 12 e dalle 15:00 alle 18:00

Visita al Museo Palazzo Moretti di Pozzuolo Umbro e al Frantoio con degustazione

Le visite e le degustazioni sono gratuite ed è richiesta la prenotazione.

INFO e PRENOTAZIONI –

 (+39) 075 95 91 51

(+39) 339 566 5786

 

Dal 30 ottobre al 28 novembre, e per tutto il periodo della manifestazione Frantoi Aperti, l’Oleificio Pozzuolese sarà aperto tutti i giorni con lo stesso orario, per degustazioni di olio in frantoio sempre a titolo gratuito.  

Sarà possibile prenotare la visita guidata al MUSEO PALAZZO MORETTI seguita da visita e degustazione al frantoio, anche nei giorni e negli orari sotto elencati.

  • Sabato 6, 13, 20 e 27 novembre
  • Domenica 7, 14, 21, 28 novembre
  • dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:30 alle 17:30

Sono gradite le prenotazioni, sia per vostra convenienza che per permetterci una migliore gestione delle visite.

Saremo felici di organizzare visite guidate dedicate alle scuole, sempre su prenotazione.

La Cooperativa Oleificio Pozzuolese ha una sala degustazione e offre sia la vendita diretta che l’acquisto online di Olio Extra Vergine di Oliva, Olio EVO Biologico, Olio EVO DOP Umbria Colli del Trasimeno.

Nel nostro negozio trovate anche altri prodotti umbri come, vino, legumi, cereali, birra, miele e confetture.

L’ingresso ed i servizi sono accessibili anche per i disabili.

Bruschetta al frantoio- Degustazione Olio Novello per Frantoi Aperti in Umbria
Palazzo Moretti Pozzuolo
Apertura Campagna olearia 2021 domenica 17 ottobre con degustazione olio novello

Domenica 17 ottobre 2021: vieni ad assaggiare il nostro OLIO novello!

Domenica 17 ottobre – Presentazione e degustazione Olio Novello 2021.

Apriamo la campagna olearia 2021-2022 e vogliamo farlo con voi in un momento celebrativo. Vi aspettiamo!

L’evento si svolgerà presso il frantoio della Cooperativa Oleificio Pozzuolese ed è aperto a tutti.

La giornata si aprirà con un convegno di esperti del settore olivicolo sul tema: “L’olio umbro: eccellenza e volano per lo sviluppo del territorio”.

Seguirà buffet e degustazione.

L’olio novello sarà abbinato ai prodotti tipici, eccellenze del territorio del Trasimeno.

Ecco il programma dettagliato dell’evento ed il volantino.

ore 10:00 – Tavola Rotonda

L’ OLIO UMBRO: ECCELLENZA E VOLANO PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO

  • SALUTO di MATTEO BURICO – Sindaco di Castiglione del Lago.
  • SALUTO di CARLO DI SOMMA – Presidente Regionale di Confcooperative.
  • INTERVENTI PROGRAMMATI
    SERGIO MANEGGIA — Presidente Cooperativa Oleificio Pozzuolese e Presidente Regionale Fedagripesca-Confcooperative
    VALTER SEMBOLINI — AD Cooperativa Pescatori del Trasimeno e Vice Presidente Regionale Fedagripesca-Confcooperative
    PAOLO MORBIDONI — Presidente Nazionale della Federazione delle Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori.
    MARCELLO SERAFINI — Amministratore Unico 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria.
    PAOLO GUELFI — Assessorato Regionale all’Agricoltura
  • COORDINA LORENZO MARIANI — Segretario Regionale di Confcooperative
  • Seguirà buffet e degustazione dell’olio novello abbinato ai prodotti tipici del Trasimeno

LA DEGUSTAZIONE dell’OLIO NOVELLO, abbinato alle altre eccellenze Agroalimentari del Trasimeno, continua fino alle 19:30.

Apertura Campagna olearia 2021 domenica 17 ottobre con degustazione olio novello
Apertura Campagna olearia 17 ottobre 2021 con degustazione olio novello. PROGRAMMA Dettagliato

Domenica 11 ottobre: vieni a degustare il nostro OLIO novello!

𝗦𝗶 𝗮𝗽𝗿𝗲 𝗹𝗮 𝗻𝘂𝗼𝘃𝗮 𝘀𝘁𝗮𝗴𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗼𝗹𝗲𝗮𝗿𝗶𝗮!
Apriamo la nuova stagione olearia e vogliamo farlo con un momento celebrativo

𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟭𝟭 𝗼𝘁𝘁𝗼𝗯𝗿𝗲 – 𝗣𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗢𝗹𝗶𝗼 𝗡𝗼𝘃𝗲𝗹𝗹𝗼 𝟮𝟬𝟮𝟬

𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟬:𝟯𝟬 – 𝗧𝗮𝘃𝗼𝗹𝗮 𝗥𝗼𝘁𝗼𝗻𝗱𝗮 – Coordina Valter Sembolini
LA COOPERAZIONE AGROALIMENTARE DEL TRASIMENO: TRADIZIONE, QUALITA’, AMBIENTE, AGGREGAZIONE ED INNOVAZIONE

  • Saluti del Sindaco di Castiglione del Lago (Matteo Burico)
  • Saluti del Presidente di Confcooperative Umbria (Carlo Di Somma)
  • Saluti del Presidente del GAL TRASIMENO-ORVIETANO (Vittorio Tarparelli)
  • Le eccellenze della Cooperazione agroalimentare nel Trasimeno: 100 anni di storia e di tradizioni! (Sergio Maneggia – Aurelio Cocchini – Massimo Sepiacci)
  • La Qualità senza se e senza ma: farla, tracciarla e tutelarla! (Arpol Giulio Scatolini – Università di Perugia Raffaella Branciari)
  • La CCIAA di Perugia a supporto delle eccellenze agroalimentari e delle Tradizioni del nostro territorio. (Ing. Giorgio Mencaroni)
  • Il Credito Cooperativo a supporto delle Imprese Agroalimentari in epoca COVID-19 (Palmiro Giovagnola)
  • INTERVENTO – On. Filippo Gallinella (Presidente Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati). L’Impegno del Parlamento Italiano per il rilancio dell’Agricoltura, la tutela e la salvaguardia della Qualità e delle Tipicità
  • CONCLUSIONI – Roberto Morroni (Vice Presidente della Giunta Regionale e Assessore alle Politiche Agroalimentari, Ambientali e della Pesca)
  • 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟯:𝟬𝟬 – 𝗣𝗿𝗮𝗻𝘇𝗼 – Lunch con Prodotti e Vini Cooperativi “QUI DA NOI”
    Bruschetta con OLIO NOVELLO 2020 e Degustazione della novità CARPATE’
    (Spalmabile a base di polpa di Carpa del Trasimeno)
  • 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟱:𝟬𝟬 – 𝟭𝟵:𝟯𝟬 – 𝗗𝗲𝗴𝘂𝘀𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗢𝗟𝗜𝗢 𝗡𝗼𝘃𝗲𝗹𝗹𝗼 – Degustazione di olio novello abbinato alle altre eccellenze delle Cooperative Agroalimentari del Trasimeno